ARRABBIATA “RIVISITATA”

PIATTO TIPICO DELLA NOSTRA TRADIZIONE CON INGREDIENTI POVERI MA GUSTOSI: AGLIO, OLIO D'OLIVA, POMODORO E UN AGGIUNTA DI UNA PICCOLA VARIAZIONE: FEGATINO DI AGNELLO

PIATTO POVERO DI INGREDIENTI (AGLIO, OLIO D’OLIVA E PEPERONCINO) MA GUSTOSI. NOI L’ABBIAMO RIVISITATO CON UNA PICCOLA VARIAZIONE, L’AGGIUNTA DI FEGATINI D’AGNELLO.

SOFFRIGGERE NELL’OLIO D’OLIVA LO SPICCHIO D’AGLIO INSIEME AI FEGATINI E AL PEPERONCINO. ROSOLARE IL TUTTO E AGGIUNGERE MEZZO BICCHIERE DI VINO BIANCO. LASCIAR EVAPORARE IL VINO E AGGIUNGERE IL POMODORO E LASCIAR CUOCERE A FUOCO LENTO PER CIRCA 30 MINUTI, CAPIAMO CHE IL SUGO E’ PRONTO NEL MOMENTO IN CUI L’OLIO “VIENE A GALLA”. CUOCERE LA PASTA RIGOROSAMENTE FATTA A MANO E UNIRLA AL SUGO. AGGIUNGERE PREZZEMOLO TRITATO FINEMENTE E A VOSTRO PIACERE FORMAGGIO.